Tuesday, February 03, 2015

Concorso Casa Facile + Twils

Il 2014 per me è stato un anno così così, un po' per colpa degli eventi e un po' a causa mia, che non riuscivo a trovare la giusta forza emotiva per reagire a certe situazioni. Poi, a metà dicembre, ho deciso che ero stanca di sentirmi così e dovevo assolutamente diventare una persona più positiva in modo da ottenere il meglio dal nuovo anno.
Ho elaborato i miei buoni propositi per il 2015 e ho sorriso al futuro.
Un antico detto dice Aiutati che il Ciel t'aiuta. Sembra calzare a pennello per il giorno in cui ho fatto quella scelta: infatti subito dopo ho ricevuto due bellissime notizie, a pochi giorni di distanza tra loro. La prima è quella relativa alla squadra delle Blogger CF Style; la seconda riguardava il concorso indetto da Casa Facile in collaborazione con la prestigiosa azienda Twils.

Nel numero di novembre, veniva richiesto di ideare una testiera per il letto modello Camaleo, partendo dalla struttura base consistente in un telaio lineare. L'obiettivo era creare qualcosa che poi potesse essere effettivamente prodotto, perché il primo premio consisteva proprio nella realizzazione dell'idea vincitrice (e il letto stesso consegnato al vincitore!).

Con mia grande sorpresa, sono risultata vincitrice. Come al solito non riuscirò a descrivervi l'emozione che ho provato quando l'ho saputo; avevo letteralmente le lacrime agli occhi.
I motivi della mia felicità sono:
 la soddisfazione di aver creato un progetto valido (senza essere una designer con titoli ufficiali);
 l'idea che tra qualche mese avrò in camera mia un letto di design con una sognante testiera ideata da me.

Il procedimento che ho seguito è stato abbastanza semplice.
Sono andata in camera mia e ho pensato a che testiera sarebbe stata bene. La linea semplice del modello Camaleo già si sposava perfettamente con lo stile fresco e pulito della camera, quindi il mio unico desiderio era movimentare il telaio in modo che andasse a disegnare qualcosa che mi rappresentasse di più.
Ho cominciato ad immaginare riccioli, scritte e arzigogoli, perché in realtà la mia anima è profondamente barocca. Però negli ultimi anni fortunatamente ho imparato a semplificarmi e ho capito che spesso le cose semplici sono quelle che funzionano di più. Allora ho cominciato a pensare a delle icone e non c'è voluto molto per arrivare alla stella, una figura che mi accompagna fin dall'infanzia.
Dall'idea al progetto il passo è stato davvero breve: disegnare la stella integrandola al telaio leggermente modificato mi ha impiegato poco tempo.

Però mancava qualcosa.

Spinta dalla mancanza di quel tocco speciale, sono andata a riguardare tutte le immagini ispirazionali che ho collezionato nel tempo e mi sono imbattuta in quelle camere da letto poetiche avvolte da miriadi di lucine. Ecco, era quella l'atmosfera che volevo ricreare!
E così ho dato alla mia stella ciò che le appartiene di natura, la luminosità.

Successivamente ho affrontato tutto l'aspetto tecnico per facilitare l'inserimento, l'ispezione e la sostituzione del cavo elettrico, perché la fattibilità del progetto era condizione indispensabile per vedere il proprio sogno realizzato.
Poi ho confezionato il tutto in una semplice presentazione in pdf, completa di tutti i dettagli tecnici necessari.

Negli anni ho partecipato a molti concorsi creativi e c'è una cosa che ho imparato: completare il proprio progetto con dettagli aggiuntivi che possono risultare utili, può aumentare le probabilità di vincita. Infatti, volando molto alto con la fantasia, ho pensato di dare un nome al letto (nel caso fosse risultato vincitore e venisse messo in produzione); ne ho scelto uno che rappresentasse in pieno lo spirito di questo letto creato per i sognatori come me, Dreamers. Il gioco grafico delle lucine richiama la particolarità del telaio illuminato.
Infine, per dare ulteriore valore al mio progetto, ho illustrato come il telaio potesse essere facilmente declinato in più varianti, magari anche a misura di cliente (sempre per volare molto in alto...).

Ci tenevo a raccontarvi come è nata questa idea, perché spesso io mi chiedo cosa c'è dietro il lavoro di altre creative e conoscere i retroscena mi interessa soprattutto per crescere professionalmente. Quindi spero che queste suggestioni vi tornino utili per affrontare le vostre prossime sfide.

Concludo questo post ringraziando affettuosamente tutto il team di Casa Facile che ogni mese si impegna per proporre concorsi originali (e soprattutto per valutare i centinaia e migliaia di progetti che ricevono) e Twils per aver contribuito alla realizzazione di un sogno. Grazie.

Mi rimane un'ultima curiosità, voi questa testiera come la vedreste declinata?
Magari Twils vi legge e...




isabo-marinozzi-twils-camaleo-letto-design





46 comments:

  1. BRAVISSIMA!!!!! Chissà che bello che diventerà il tuo progetto realizzato! Baci. Giorgia

    ReplyDelete
  2. Non avevo dubbi..non poteva passare inosservato! Complimenti! Continua a pensare positivo e brillerai come la stella del TUO letto!

    ReplyDelete
  3. Isa, è bellissimo! È il letto che vorrei per camera nostra ♥

    ReplyDelete
  4. Bellissimo, complimenti, te lo sei meritato!

    ReplyDelete
  5. Isa ti meriti ogni buona notizia e riconoscimento... atte una tua piccola fan. Mayda

    ReplyDelete
  6. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  7. Stupendaaaaa, la prenoto!!! Isa sei unica ♡

    ReplyDelete
  8. ... La mia variante sarebbe rossa con la sagoma di un'auto americana anni '50, lucine a gogo e magari una sveglia incorporata con le note di Elvis!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Irene, forse te lo avevo già detto, ma io amo le auto americane degli anni '50 e Elvis! Siamo proprio in sintonia!

      Delete
    2. ma dai! da sfruttare questa sintonia... prima o poi ci verrà in mente qualcosa! Baci Isa e ancora complimentoni!!

      Delete
  9. ... La mia variante sarebbe rossa con la sagoma di un'auto americana anni '50, lucine a gogo e magari una sveglia incorporata con le note di Elvis!

    ReplyDelete
  10. Che bello! Quanto sono orgogliosa di te? Forse hai trovato la tua LOVELY ROOM? ^_^

    ReplyDelete
  11. Complimenti a te e al tuo splendido progetto! Mi piace proprio un sacco! Luana

    ReplyDelete
  12. Ma daiiii, bravissima! Lineare, semplice, pulito, versatile, un progetto assolutamente azzeccato, go Isabò!

    ReplyDelete
    Replies
    1. ah, per rispondere alla tua domanda: il nostro letto è sotto la finestra e non c'è spazio per la testiera, allora la mia variante è niente testiera, ma stella o nuvoletta o casetta ai piedi

      Delete
    2. Bè, non avrai la testiera, ma credo che un letto sotto la finestra sia comunque un sogno!

      Delete
  13. Come potrei non amare alla follia il tuo progetto? Siamo amiche di lucine... http://www.oltreverso.it/blog/altro/tutorial-altro/come-costruire-un-letto-magnetic-free-fai-da-te-con-la-testiera-luminosa-il-nostro-tutorial-sulle-book-di-dremel4home (scusa se lascio il link, se no non credo avresti capito)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti ho pensata subito Paola!

      Delete
    2. Oh Anna, non vedo l'ora di vedere il progetto di issato realizzato... capisco bene la sua 'visione'

      Delete
  14. Waaa ma che bello complimenti davvero!!

    ReplyDelete
  15. Un progetto semplice e straordinario! Grazie per averci raccontato la sua storia... è vero... è sempre bello leggere come sono nate le grandi idee :-)
    Complimenti Isabella!
    Un abbraccio
    Emanuela

    ReplyDelete
  16. Grazie di cuore a tutte voi per le belle parole e grazie a chi è passato di qui per la prima volta. Come dico sempre, certe sfide non le intraprenderei neanche se non ci fosse il vostro continuo sostegno. Grazie grazie grazie.

    ReplyDelete
  17. La stella (e la luna) sono simboli importanti per me, fin da piccola, hanno un certo significato particolare, e li inserisco ovunque, nei miei ciondoli, nelle grafiche dei miei accessori (agende, portafogli, portachiavi) ecc. Cerco sempre di portarle con me :) Da piccola, con del cartone mi ritagliai la forma di una luna con una stella appoggiata sulla punta, da appoggiare sulla mensola sopra il letto, davanti all'abatjour, in modo che si illuminasse. Mi è tornata in mente leggendo questo tuo progetto, che trovo bellissimo. Sei la segna vincitrice! Quindi io lo declinerei aggiungendo la luna. Ma per il resto, esattamente così, complimenti!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie, effettivamente anche la luna sarebbe proprio un bel soggetto!

      Delete
  18. Bravissima Isa!!! Hai creato davvero un bellissimo progetto e in più ha anche le potenzialità per essere declinato e personalizzato. Ti immagino china sul pc con le mani tra i capelli e i neuroni che fumano... ti meriti tutto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Laura, è incredibile come talvolta i progetti che mi impegnano meno tempo in assoluto siano anche quelli che mi danno grandi soddisfazioni. Questo e i miei primi gufetti (concorso "diventa designer con CF") li ho ideati e creati davvero in pochissimo tempo (questione di ore).

      Delete
  19. Complimenti Isa, bravissima!!!!!! Io mi prenderei al volo quello con la scritta good night!!

    ReplyDelete
  20. Complimentissimi Isa!! Quando accadono le cose belle, le emozioni sono davvero indescrivibili, a me capita di provarle prima ancora di una vittoria, solo immaginandola!!! Bravissima! Laura

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si, condivido questa cosa dell'immaginazione, mi capita molto spesso ^_^

      Delete
  21. Che meraviglia! Bellissimo progetto semplice ed efficace, per veri sognatori... Mi piace la scritta good night, anche se adoro le forme - stella e scritta per me romanticona ma con spigoli sarebbe prefetto ;)
    Tu sei un fenomeno! Grazie per aver condiviso il tuo processo creativo, la tua anima è quello che si vede nei progetti più semplici.
    :*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Katia, il vero merito va a tutta la community di creative che frequento da qualche anno a questa parte (in cui rientri anche tu), che è il vero stimolo (e supporto) che mi spinge a creare e reinventarmi ogni volta.

      Delete
  22. Troppo brava! Vittoria meritatissima!! :D

    ReplyDelete
  23. Bellissimo il letto e stupenda la presentazione, vittoria assolutamente meritatissima, complimenti!!
    Daniela

    ReplyDelete
  24. Bellissimo progetto, anch'io vorrei stelle e lucine in camere...Vittoria meritata!
    Se ti vengono altre idee così belle magari mandacele a Formabilio.com: cerchiamo sempre idee fresche e genuine :)
    Ancora complimenti <3
    Stefania

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Stefania! Vi seguo già da un po' di tempo ma fino ad ora non ho mai trovato un'idea degna di essere presentata a voi. Incrocio le dita perché ciò avvenga presto, perché quello che fate è davvero fantastico. Grazie per essere passata di qua.

      Delete
  25. Super complimentoni!
    E che dire, davvero semplice e d'effetto. Da sogno!
    Bravissima!
    :)

    ReplyDelete
  26. Brava e sopratutto mai arrendersi.....

    Saluti da Letychicche

    http://letychicche.blogspot.it

    ReplyDelete

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...