Monday, September 22, 2014

Scuola materna: il libretto di presentazione

Buongiorno e bentornati!
Nello scorso post vi ho parlato del cesto dei tesori; oggi vi mostro il libretto
di presentazione che ho realizzato per l'inserimento alla scuola materna di Sabrina.
Si tratta di un piccolo libro dalla doppia funzione: far conoscere alle maestre
le passioni del bambino (cosa piace e cosa no) e dare al bambino uno strumento
che contenga immagini rassicuranti (come la foto dei genitori e dei giocattoli preferiti).

Devo confessarvi che mi ero completamente dimenticata di doverlo realizzare
entro il primo giorno di scuola. Mi è tornato in mente la domenica e la scuola
sarebbe cominciata il martedì! Così in meno di 48 ore ho dovuto idearlo,
impaginarlo e confezionarlo.

Ho optato per poche pagine, suddivise per argomenti: famiglia, animali/peluche preferiti,
passioni (travestimenti, scarpe), giochi preferiti e predilezioni culinarie. Per dare
più spessore al libretto, ho accoppiato le pagine a dei cartoncini rigidi spessi 2mm
e le ho rilegate con anelli di metallo.
La copertina l'ho arricchita con materiali vari da scrapbooking per renderlo
più piacevole da vedere e da toccare. Fin da piccola ho sempre adorato i libri
dalla cartotecnica particolare o con accessori speciali e mi piacerebbe trasmettere
questa passione anche ai miei figli (anche se a giudicare da come sguazzano
nei miei materiali, devo avergliela già trasmessa...).

La chicca in più? Il bordo dei cartoncini è colorato di fucsia, perché a noi
il grigio proprio non piace...

isabo-scrapbooking-album-1


isabo-scrapbooking-album-1
isabo-scrapbooking-album-1

33 comments:

  1. Il mio pensiero e la mia solidarietà vanno a quelle mamme che avranno consegnato un quadernino con qualche scritta di penna bic e qualche foto attaccata con la colla stick

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Elisa, almeno mi consolo con queste cose, perché per il resto sono proprio una mamma imperfetta...

      Delete
    2. Avrei scritto la stessa cosa di Elisa :D e comunque, esistono mamme perfette?
      Bellissimo lavoro, mi piace un sacco!

      Delete
    3. Grazie Fabrizia, ma io credo di essere più lontana dalla perfezione rispetto a tutte le altre.

      Delete
  2. bellissimo! anche molto carina l'idea del libretto...anche se non averlo dovuto fare in un certo senso è un sollievo ;.p

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti capisco. Comunque la tua maestria nel ricordare momenti ed emozioni è ineguagliabile

      Delete
  3. Come non immaginare le povere mamme con fogli protocollo spiegazzati tenuti insieme da misere graffette?
    ahahahahhaah

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahahha, i fogli protocollo già alla materna però no!!!

      Delete
  4. Bellissimo lavoro in 48 ore! Immagino la frustrazione dei poveri bambini con mamme normali...poveri!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Monila. Per fortuna i bambini a quell'età hanno delle percezioni completamente diverse dalle nostre

      Delete
  5. Io oltre alle povere mamme penso a quelle povere maestre che riusciranno si è no a decorare un bigliettino per Natale!!! A meno che Sabrina non vada a scuola dalla maestra Valentina più famosa della Blogosfera!
    E' stupendo!!!! Buona settimana e buona scuola ai tuoi bimbi. Giorgia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Giorgia ^_^
      No, Sabrina non va da Valentina, ma per fortuna la sua è una scuola abbastanza creativa.
      Buon inizio settimana anche a te!

      Delete
  6. anche io non vorrei essere nei panni delle altre mamme! :D
    davvero un bel book!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma le altre mamme non lo vedranno neanche ;-)

      Delete
  7. Ma guarda caso...
    Ciao, io sono Sabrina!

    Materna anche qui, però io ho solo dovuto fare foglie la notte del primo giorno (non senza difficoltà).

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Sabrina, che bel nome che hai ;-)
      Non ci credo che hai avuto difficoltà; ho dato un'occhiata a quello che fai e credo proprio che tu abbia una buona manualità!

      Delete
  8. Ti confesso che non ho mai visto un libro così bello!!! Complimenti perché è originale, colorato, pieno di fantasia. ..mi strapiace!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie di cuore, ma libri più belli di questo ne esistono eccome!

      Delete
  9. No vabbé, condivido il commento di Elisa.
    Fossi stata una mamma della tua classe, avrei chiesto dei "paletti" per te, tipo: solo Bianco & Nero, poche immagini e grafica da Paint!!! Però son sicura che anche in quel caso sarebbe stato il più bello.
    Perchè l'artista è artista sempre :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ah ahah ahaha Manu. Ma sai che al nido mi "sgridarono" imponendomi di farlo "meno interattivo"??? Non avevo messo elementi pericolosi per i bambini, ma era particolarmente ricco di immagini e grafiche. Io ci rimasi troppo male, così l'anno successivo lo feci veramente brutto. Solo che ora mi ritrovo nella scatola dei ricordi un libretto orribile :-(

      Delete
  10. E' M E R A V I G L I O S O ! Non esistono altre parole. Brava brava brava :)

    ReplyDelete
  11. con una presentazione così, Sabrina non potrà che essere una creativa come la mamma!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Incrocio le dita, almeno potrò supportarla in qualcosa ;-)

      Delete
  12. Bravissima! è proprio bello! :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Claudia, sono ancora lontana dallo scrapbooking vero e proprio, ma prima o poi l'affronterò (il mio album del viaggio di nozze è lì che attende di essere iniziato...da 7 anni!)

      Delete
  13. Lo voglio anche ioooooo!!! Potresti metterlo nel cesto con la E glitterata che hai portato qualche giorno fa!!!! Sono disposta a chiamarti mamma se vuoi.. ahhahahahhh è stupendo!!! Ma che te lo dico a fà?? 💖💖💖

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Eleonora, ma per il momento ho deciso di fermarmi a due figli :-P (a meno che tu non sia una figlia modello...)

      Delete

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...